Puliamo casa con gli oli essenziali Chogan

Gli oli essenziali hanno molteplici utilizzi..io li uso moltissimo..

oggi però vi spiego come utilizzarli per la pulizia della casa!

 

Per allontanare batteri e cattivi odori da cucina e bagno 

Preparate una soluzione mescolando in parti uguali acqua e aceto di vino bianco e aggiungete 15 gocce di olio essenziale di rosmarino e 15  gocce di olio essenziale di lavanda per ogni litro di soluzione; in alternativa potete utilizzare gli oli essenziali di eucalipto, menta o tea tree.

Adoperate questo detergente fai da te con oli Chogansu tutte le superfici lavabili non delicate, compresi sanitari, rubinetteria e piastrelle.

Per togliere gli odori da forno, frigorifero e congelatore, sostituite gli oli essenziali di rosmarino e lavanda con l’olio essenziale di limone.

Profumare la biancheria

Per profumare la biancheria e tenere lontane le tarme, versate cinque gocce di olio essenziale di lavanda su un batuffolo di cotone e sistemate l’ovatta in un sacchettino di stoffa. Collocate i sacchetti profumati sui ripiani del guardaroba e nei cassetti.

 

Deodorare le scarpiere

Per eliminare i cattivi odori dalle scarpiere, versate su un batuffolo di cotone una goccia di olio essenziale di lavanda, una goccia di olio essenziale di salvia e una goccia di olio essenziale di rosmarino. Sistemate due o più batuffoli all’interno del mobile in cui riponete le scarpe.

 

Rinfrescare i tessuti

Se volete rinfrescare i tessuti preparate un deodorante spray profumato con gli oli essenziali: mescolate 40 millilitri di alcol alimentare e 60 millilitri d’acqua e aggiungete a questa soluzione 10 gocce di olio essenziale di arancio dolce, 10 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di menta.

Utilizzate il deodorante spruzzandolo su tende, divani e tappeti più volte al giorno, agitando sempre prima dell’uso.

Perchè scegliere gli oli essenziali Chogan

Per la nostra salute è necessario utilizzare oli essenziali puri…non essenze!

Spesso vengono vendute essenze come oli essenziali…leggete sempre gli ingredienti dietro ai prodotti prima di comprarli!!

Chogan ci dà sicurezza  ! Gli oli sono puri e controllati!!

 

Volete assicurarvi che siano puri, versatene una goccia su un foglio di carta: se dopo qualche ora non saranno rimaste tracce di prodotto sul foglio, significa che l’olio essenziale è puro, altrimenti resterà un alone unto.

2 Comments

  • Luisa

    Ottobre 11, 2019 at 05:54

    Buongiorno Francesca, come un consiglio per profumare la biancheria mentre la lavo o l’asciugo sia nella lavasciuga che all’aperto?
    Ho olio essenziale di limone e lavanda….quello a lumone….non sembra limone….

    • Francesca

      Ottobre 17, 2019 at 19:26

      Buonasera,
      l’olio più indicato per la biancheria è sicuramente quello di lavanda perchè a bassa densità.
      Una goccia nel cassetto del detersivo per la lavatrice, o nel caso di asciugatrice direttamente nel cestello prima di mettere i panni.
      Inoltre si può aggiungere sempre una goccia nell’acqua del ferro da stiro.
      Per un azione disinfettante invece utilizzi il tea tree.
      Francesca

Lascia un commento

Pagine

Articoli suddivisi per Categoria

Album

Francesca, WhatsApp Chat
Invia con WhatsApp Web